11 marzo 2013 PDW

È iniziata la Pordenone Design Week 2013

È iniziata stamane l’edizione 2013 della Pordenone Design Week, evento dedicato al design e organizzato da ISIA Roma Design, Sede di Pordenone, e Consorzio Universitario di Pordenone.

La manifestazione, che si svolge presso il Polo Universitario di via Prasecco, consiste in una serie di workshop su tematiche individuate dai docenti, dalle aziende e dagli ospiti internazionali che vi prendono parte.

Durante la Design Week, gli studenti del Corso Triennale in Industrial Design, divisi in gruppi, partecipano a laboratori sperimentali su tematiche indicate dal territorio e dalle aziende: Barilla propone come tematica “Lo spreco alimentare”, mentre “Il Cantiere” di Cinzia Palazzetti, che nella mattinata di lunedì ha tenuto una lezione ai ragazzi, ha affidato agli studenti lo sviluppo della tematica “Wall Design – Superfici”. Anche Matteo Maestri, Amministratore Delegato di Estrima e fautore del successo tutto pordenonese di Birò, l’auto elettrica prima nelle vendite in Italia, ha partecipato all’inaugurazione della Design Week, portando un veicolo e lasciandolo in custodia ai ragazzi che avranno il compito di progettare accessori legati all’uso dello ormai diffusissimo e apprezzato mezzo elettrico.

Altro tema affrontato durante la settimana sarà quello delle Transition Towns, per il quale saranno concepite delle abitazioni di Housing sociale, con l’obiettivo dell’inclusione dei residenti in un contesto che non sia meramente abitativo ma che guardi anche all’ambito sociale dei rapporti tra i residenti, tema inscindibile soprattutto pensando, come nel caso di Pordenone, ad una Smart City.

Nel gruppo invece che lavora alla tematica “Il futuro dei luoghi”, guidato dal Prof. Marinelli e da tutor esterni quali Gianni Barbon di Mod-o, lavorano anche gli otto studenti della Chiba University di Tokyo, guidati dal Prof. Takayuky Higuchi, e sbarcati in questi giorni in Italia per lavorare gomito a gomito con i loro colleghi italiani.

Dopo l’iniziale fase di start up e brainstorming, da domani i workshop entreranno nel vivo e si inizierà a lavorare sulle idee che verranno sviluppate nell’arco della settimana.

Mercoledì inoltre sarà ospite, in videoconferenza da Parigi, il Prof. Kamel Benyoussef della Universitè Paris X, Nanterre, che si collegherà con i docenti, tutor e ragazzi impegnati nella Pordenone Design Week per apportare la propria esperienza e contributo ai lavori.

Tagged: , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi