pn-made-italyIl Made in Italy assume varie forme e significati, negli occhi di chi lo produce, lo commercializza, lo desidera o lo acquista. Made in Italy è un brand, ma è anche un modo di fare, del “bello e ben fatto”, un modo di essere, che viene infuso nei nostri prodotti. Il Made in Italy ha una storia, e quest’anno a Pordenone ospitiamo una mostra dei fratelli Castiglioni, tra i padri del Made in Italy, che dagli anni Cinquanta hanno contribuito a definirne i contorni, proprio grazie a uno strettissimo rapporto con la “fabbrica”, con gli industriali coi quali hanno ideato e sviluppato i loro prodotti iconici, oggi ancora in produzione. Il Made in Italy ha un presente, che lo sta riconfigurando nel confronto con la globalizzazione dei mercati e i cambiamenti nei processi di acquisto. Il presente del Made in Italy è creato da quei progettisti che ogni giorno uniscono la forma e la sostanza, elaborando soluzioni belle ed efficaci, e da quelle aziende che, caparbiamente e innovando costantemente, portano i loro (e nostri) prodotti nel mondo. Il Made in Italy ha un futuro, che dipenderà da quanto gli attori in campo utilizzeranno i driver di innovazione, tra i quali sicuramente c’è il design, per adeguare un’idea a un mondo in evoluzione.

Intervengono
Filiera legno FVG
Matteo Marsilio
Domus Gaia

Made in Italy
Sebastiano Marzotto
Famiglia Marzotto – Vetri Speciali

Made in Italy
Innocenzo Cipolletta
Economista e dirigente d’azienda

Modera
Lia Correzzola
Presidente Giovani Imprenditori PN

Al termine networking buffet con DjSet.

Questa serata è organizzata da GGI Gruppo Giovani Industriali.