Descrizione Progetto

Lezioni in vetrina

Appuntamenti per abbattere le distanze esistenti tra studenti e professionisti del design da un lato e cittadini dall’altro, utilizzando i negozi del centro come punto di confronto e di aggregazione.

Un’idea del Gruppo Giovani Industriali di Unindustria Pordenone, realizzata in collaborazione con ADI – Associazione per il Disegno Industriale, in sinergia con il Corso di Pordenone di ISIA Roma Design.

Le “Lezioni in vetrina” del 2024 coinvolgeranno i negozi del centro di Pordenone che ospiteranno lezioni di design, casi studio e interventi di professionisti, docenti di ISIA Pordenone e da studenti, giovani designer.

I negozi che aderiscono sono:

DIMORE CONCEPT

Martina Prizzon: “Fenice”

Paola Xiellaj: “Slim Chess”

GCONCEPT

Giulia D’Aluiso: “Asteria”
Marta Caldana/Sofia De Lorenzo/Sofia Lucchese: “Seaweed for feed”

HELIX

Gianluca Gobbo: “Kolmio”
Mattia Salvador: “T4S”

nub.studio

Silvia Monaco: “Gotta catch”
Lucia Rizzetto: “Jamaa”

WAS

Claudia Alexandra Matasel: “Astro”
Jessica Zandomenego: “Esperia”

DADO CONCEPT

Lara Furlan: “Agata”
Andrea Bon: “Elements”

LA BOTTEGA DELLE NUVOLE

Laura Spisso: “Orbis”
Beatrice Centonze: “Ginger”

MOSQUITO UOMO

Alessandro Di Luca: “Keith Haring Lamp”
Maddalena Musil Rota: “Yamaha self design”

NONIS 1953

Aurora Marini: “Molly”
Vanessa Paschini: “Wave”

QUEEN’S

Marco Bisetto: “DOGA”
Cassandra Lupo: “Heikò”