Project Description

Midj Spa

Progettare la stanza del futuro è il titolo del workshop proposto dall’azienda Midj, che ha scelto come destinatari un pubblico giovane della stessa età degli studenti. In questo modo i progettisti hanno potuto immaginare uno scenario futuro a loro dedicato, concretizzando i desideri, dando forma a quello che avrebbero voluto trovare nella propria stanza.
È più facile osservare che osservarsi, ma con capacità di indagine e di elaborazione, i vari gruppi sono riusciti a delineare una visione in trasformazione con caratteristiche di fattibilità reale, aiutati dalle informazioni ricevute durante una visita organizzata dall’azienda nella propria sede, che ha fornito preziosissimi input e riferimenti concreti fondamentali per la definizione delle proposte, che se ulteriormente sviluppate, hanno tutte la potenzialità di diventare dei veri prodotti.

Project Area
Product Design, Corporate Identity

PROJECT MANAGER
Prof.ssa Donata Parruccini
Prof. Edy Fantin

STUDENTS
Francesco Toccane
Manolo Triches
Davide Paquola
Giorgia Zambon
Riccardo Cozzi

The Music’s Room Hookit

Hookit usa diversamente lo spazio che si ha a disposizione, modificandolo a seconda delle proprie esigenze, in questo progetto sono le azioni ad essere importanti e non più gli oggetti. Un sistema di ancoraggio fissato alle pareti consente il mimetismo degli elementi usati che scompaiano come inglobati dallo sfondo delle pareti attrezzate. La ricerca che si compie tende all’astrazione, si cerca infatti di arrivare al vuoto, un vuoto formale carico di tecnologia e di funzionalità.